Facebook
window.addEventListener("sfsi_functions_loaded", function() { if (typeof sfsi_widget_set == "function") { sfsi_widget_set(); } });
Italiano Français English Español

L’escursione in quad che può essere utile al tuo team aziendale

Il team building è una pratica sempre più diffusa in Italia: accomuna molte aziende interessate a una moderna ed efficace gestione del personale. Non solo questo. Si tratta, infatti, di una filosofia vera e propria, personalizzabile per ogni settore professionale e ambiente di lavoro che fa ricorso a esperienze formative tramite le quali un gruppo di persone possa raggiungere obiettivi comuni collaborando e… perché no, divertendosi. Giochi di gruppo, attività ludiche da fare insieme, sport, etc. sono alcune delle proposte che le aziende rivolgono alle proprie risorse umane.

Il team building è un metodo esperienziale di gruppo che stimola e rafforza i rapporti interpersonali, migliora i processi organizzativi, velocizza le tempistiche in caso di necessità di reazioni rapide e agevola le risoluzioni delle problematiche in modo creativo. Il tutto con un forte spirito collaborativo. Questo incentiva la propensione al lavoro in team per ottenere il massimo risultato in comune. Risultato che, non è solo il raggiungimento di un traguardo, ma il benessere delle persone coinvolte, del gruppo di lavoro stesso.

Vantaggi del team building

I vantaggi del team building sono notevoli e specifici per ogni gruppo interessato da tale attività. Si tratta di un processo di pianificazione e condivisione di esperienze motivazionali, solo in parte programmabili, da vivere fuori dalle pareti degli uffici. Crea legami più stretti tra i colleghi dal punto di vista umano, facendo venire a galla difficoltà e problemi la cui risoluzione risulta più semplice e immediata in ambiente diverso da quello professionale. In tal modo si sviluppano fiducia, rispetto e armonia.

Persone motivate e legate tra loro da sentimenti di reciproca stima e amicizia lavorano meglio insieme, sostenendosi a vicenda per l’ottenimento dei propri obiettivi e di quelli aziendali. Gli effetti di un buon team building sono evidenti in un’azienda, anche se di piccole dimensioni, in quanto ne aumenta la produttività. È indicato per affiatare un nuovo gruppo di persone o quando il team risulti un po’ “spento”.

Un investimento per la crescita dell’azienda

team-building-escursione-in-quad

Non tutti gli imprenditori sono già così lungimiranti da comprendere quanto sia utile un’attività di team building. È un investimento che può consentire all’azienda un notevole risparmio e un vantaggio economico. In che modo? Qualsiasi impresa ricerca e forma il proprio personale, impiegando tempo ed energie, nonché risorse economiche. Un ambiente di lavoro con un turnover frequente danneggia l’azienda, ne mina la produttività e la continuità del lavoro che risulta poco fluido. Questo si traduce in costi. Diversamente, invece, investendo in politiche di affiatamento del personale, l’azienda ne beneficia in termini di benessere in ambiente di lavoro e, di conseguenza, di fidelizzazione dei lavoratori all’impresa. Si incrementa, così il senso di appartenenza alla collettività aziendale. Il team building va, quindi messo a bilancio come welfare collettivo!

Quali attività di team building proporre: escursioni in quad

Ogni azienda, in collaborazione con il proprio personale, può selezionare il tipo di attività da svolgere insieme. Una delle pratiche più apprezzate che sensibilizza il team, rafforza il sostegno verso i colleghi più deboli e cementifica i rapporti e la collaborazione, riguarda le escursioni in quad.

Avventura, adrenalina, attività all’aperto, creatività, coscienza di sé… un’escursione in quad può essere tutto questo. Uno dei suoi maggiori pregi è dato dalla ricerca della stabilità in coppia, visto che un quad è progettato per fronteggiare tragitti impervi per restare in equilibrio su qualsiasi tipo di strada. Ospita due persone, guidatore e passeggero. La disposizione è utile per creare fiducia anche nei micro team. Per guidare un quad serve solo una patente B.

Giro in quad, guidarlo per un’esperienza di squadra

Guidare il quad è facile e immediato, quindi non serve tanta pratica, ragion per cui è adatto a chiunque abbia voglia di sperimentare e provare un’emozione diversa. Una giornata sul quad con i propri colleghi è volta al divertimento e al relax, a liberarsi dai formalismi che spesso un ufficio richiede e a lasciarsi andare all’istinto. Salti in sella lungo percorsi accidentati, eventuali cadute nel fango, risate e collaborazione sono assicurati e creano relazioni su un piano completamente nuovo. La qualità dei rapporti umani è al primo posto.

Un’escursione in quad necessita di capacità di concentrazione, adattabilità, agilità (non solo fisica) in ambienti aperti in cui si può e si deve improvvisare. Ideale per determinare e incitare le capacità di problem solving, nonché ridurre le barriere comunicative. Fare qualcosa di insolito, qualcosa a cui non si è abituati o che, magari, non si è mai tentato di fare da soli, può rappresentare una “rottura” della routine. Questa rottura può spingere le persone ad assumere comportamenti diversi, fuori dagli schemi, che aiutino a pensare e a reagire lontano dalla propria “comfort zone”. Interrompere la routine, in collaborazione con i colleghi, può far nascere nuovi rapporti di amicizia o rafforzare quelli già esistenti, ma anche sbloccare eventuali momenti di empasse aziendali, in momenti di crisi operativa o creativa o di importanti cambi di management.

Escursioni in quad Sicilia per far crescere il legame con l’azienda

Perché non dilettarsi in un’esperienza di team building immersi nella natura incontaminata della Sicilia? Un’opportunità unica per mettersi alla prova. Un’opportunità di crescita individuale e di gruppo e anche un’opportunità per apprezzare uno dei luoghi più incantevoli d’Italia. Non c’è niente di meglio per affiatare un team di lavoro di un’avventura “selvaggia” da vivere open air in Sicilia e in piena sicurezza.

quad-cefalu

La nostra proposta di escursione in quad a Cefalù è pensata per far conoscere un territorio ancora poco esplorato dai giri turistici standard, le Madonie, ma con le comodità della citta di Cefalù, perla turistica del Mediterraneo. Le escursioni che partono da Cefalù con Quad Experience sono pensate per team di max 16 persone, con accompagnatore, e portano ad altitudini perfette per scoprire in ogni stagione i boschi e i panorami sul mare di Cefalù e sulle isole Eolie.

Ogni escursione ha una durata differente, a seconda del numero di partecipanti e della zona che si intende visitare. Una volta effettuata la fase di preparazione all’attività, presentate le procedure di sicurezza e il percorso da coprire, si procede alla divisione delle persone in piccoli gruppi che facciano squadra comune con il resto del team.

Può essere coinvolto tutto il management aziendale, dal dirigente al neo impiegato, per cementare i rapporti e non vivere la dirigenza come una gerarchia rigida e verticale. Ognuno lavora con gli altri sperimentando uno status paritario. Non c’è un capo, ma un leader che accresce il gruppo stesso e ne trae ispirazione immedesimandosi in esso. Questo non significa che, nell’ambito di un progetto di team building, non si possano verificare tensioni o contrasti tra i partecipanti, ma vuol dire fornire i mezzi e l’ambiente più adatto per fronteggiarli e superarli. Insieme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.